Shop Forum More Submit  Join Login
Aurora dalle dita color di rosa by Panaiotis Aurora dalle dita color di rosa by Panaiotis
- ArchScape - Aurora dalle dita color di rosa
In effetti, non sembra vedere un'architettura così inconsueta, esistono esempi realizzati del tutto simili e addirittura si può parlare di un vero e proprio movimento architettonico: il decostruttivismo.
Tra i principali sostenitori di questo movimento ci sono Frank O. Gehry, Daniel Libeskind, Rem Koolhaas, Peter Eisenman, Zaha Hadid e il gruppo Coop Himmelb(l)au. Forse proprio all'ultimo nome, una cooperativa di architetti viennesi, si ispira maggiormente questa creazione estranea ai canoni classici della geometria. Si può quasi parlare di "non architettura", dove l'ambiente costruito e lo spazio interno è governato dal caos. Eppure le superfici non sono curve come nella maggior parte dei progetti degli autori menzionati, qui c'è una forte convergenza, ritorno, al futurismo.
L'edificio immerso nella splendente luce mattutina, l'Aurora dalle dita color di rosa come era conosciuta ai tempi di Omero, si erge insieme al sole, quasi a voler richiamare l'alba di una nuova architettura.
No comments have been added yet.

Add a Comment:
 
×



Details

Submitted on
July 23, 2012
Image Size
268 KB
Resolution
1000×744
Link
Thumb

Stats

Views
316 (1 today)
Favourites
3 (who?)
Comments
0
Downloads
7

License

Creative Commons License
Some rights reserved. This work is licensed under a
Creative Commons Attribution-Noncommercial-No Derivative Works 3.0 License.
×